Nov 13 2012

Previsioni Meteo a cura di RA

L’uragano Karl, dal nome del suo scopritore, è un tipico uragano del sistema capitalista.

I tecnici meteorologi da centinai di anni sostengono di poterli controllare ed eliminare ma loro si ripresentano ciclicamente sempre di maggior entità.

La distruzione di ricchezza e sociale che lasciano al loro passaggio non ha eguali e questo genera solitamente forti venti che con il loro fischio rischiano di rivoluzionare l’intero sistema.

L’ultimo, nato negli anni ’70, è cresciuto sempre di più fino a raggiungere una dimensione, sia territoriale che quantitativa, che mai era stata raggiunta nella storia.

L’uragano Karl è tornato, consigliamo a banchieri e padroni di barricarsi dentro casa…


Ott 4 2012

NO ALLA GUERRA!

Il vuoto di potere, generato dal crollo dell’egemonia americana, comincia a dimostrare tutto il suo potenziale di instabilità. Il sistema capitalista, per funzionare correttamente, necessita una divisione gerarchica del lavoro interstatale in grado di garantire uno spostamento di valore dalla periferia al centro, favorendo cosi l’accumulazione. La capacità di imporre una tale struttura al sistema è ottenibile solo dopo la sottomissione del mondo ad opera di uno stato. La guerra in Siria rientra in questo schema. Continue reading